IL LADRO A LONDRA

Youssef Botros Ghali è l’ex Ministro della Finanza sotto il regime di Mubarak (figlio di Botros Botros Ghali, sesto Segretario Generale delle Nazioni Unite dal 1992 al 1996), ricercato in Egitto e dall’Interpol per aver derubato fondi privati nazionali egiziani, riciclaggio di denaro, corruzione ed altro, il giorno 14 aprile è stato avvistato a Londra da un medico egiziano, nella zona di Knightsbridge, e filmato mentre fuggiva. Il medico egiziano ha poi denunciato il fatto alla Polizia. Qui il filmato, sotto il riassunto delle frasi dall’arabo egiziano:

http://www.youtube.com/watch?v=L_rS5AVQCFw&feature=youtu.be

“Lei è un ladro e lo sa. Sì sì telefoni pure, deve chiamare la Polizia.  La gente deve sapere cosa Lei ha fatto nel nostro paese e che lei sta vivendo qui col nostro denaro, che Lei è ricercato dall’INTERPOL. Deve riferire al primo tribunale e ricevere la Sua condanna. Cosa corre, Lei è un codardo, chiami pure la Polizia e venite a prendere la mia targa. Venga qui, le sue mani sono sporche del sangue del popolo egiziano.” Il fuggiasco cerca di coprire la telecamera. Il medico che filma ride: “Lei mi sta attaccando? E’ un codardo,  ma venga dalla macchina, torni indietro, non sta telefonando a nessuno!” (Mentre l’ex politico finge di telefonare).

La notizia in inglese anche qui: http://egyptianchronicles.blogspot.com/2012/04/return-of-youssef-boutros-ghali.html

Nel frattempo, in Egitto la commissione elettorale ha escluso dieci candidati dalla corsa presidenziale, inclusi il candidato dei Fratelli Musulmani El-Shater e l’ex capo dei servizi segreti Omar Suleiman, perché collegato al vecchio regime. I loro sostenitori manifestano in Egitto.

Advertisements

About Sonia Serravalli

Scrittrice (/fotografa e spirito nomade)
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s