UN SERENO E BENEDETTO ANNO NUOVO

Questo l’augurio che voglio utilizzare, copiato da un amico egiziano che lo diffondeva in rete. “Sereno e benedetto”, un augurio diverso e mai così pertinente come ora. Ormai credo che tutto sommato non sarà l’anno delle distruzioni e della “fine del mondo”. Credo sarà l’anno di una svolta storica, verso un risveglio delle coscienze e un mondo più pulito.

Ho letto gran parte di Al Masry Al Youm oggi, e non posso che continuare a consigliarvelo per la sua indipendenza, per l’analiticità e l’amore del dettaglio. Ho letto pezzi di blog e notizie via Facebook, e ho capito che mettere insieme un post davvero esauriente e che sia degno dell’anno che il mondo ha appena passato, è un compito più grande di me.

Girano notizie a centinaia, anche se ci concentriamo sul solo Egitto. Alcuni poliziotti che avevano ucciso manifestanti durante le prime fasi della rivoluzione egiziana sono stati assolti, con grande dolore dei familiari dei caduti. E’ stato liberato il blogger Alaa Abdel Fattah, uno dei pionieri dei blogger egiziani, in compenso resta in stato di detenzione il blogger Michael Nabil, che osserva il digiuno della fame da agosto, arrestato per aver criticato il regime militare in internet. Il processo di Mubarak è ripreso, e pare che se ne vedrà la fine a marzo. Lo SCAF (Consiglio Supremo delle Forze Armate Egiziane) ha inviato al popolo ben 93 lettere dall’inizio della rivoluzione a oggi, pubblicate ufficialmente tramite il relativo profilo di Facebook, e direi che già solo questo fatto ben rappresenta la rivoluzione che il mondo tutto sta attraversando… fenomenale e in parte quasi surreale. Per chi volesse leggere i cambiamenti di tono, di tendenze e di contenuti dello SCAF attraverso queste lettere, può cimentarsi con questo bellissimo articolo in inglese, che nonostante la sua lunghezza garantisco non annoierà nemmeno un istante: http://www.almasryalyoum.com/en/node/575366 .

Le notizie sarebbero ancora tantissime, ormai il mondo non si lascia più contenere. Invece, vorrei augurare a quel mondo un anno davvero innovativo, rivoluzionario nel senso più positivo, pacifico e interiore del termine, regalandovi qui tre piccole chicche:

1) Questo “augurio a 5 sensi”: http://www.yallaitalia.it/2011/12/un-augurio-a-5-sensi/

2) Vorrei regalarvi qui, come durante la presentazione mentre scorrono gli applausi finali in un teatro, i blog che mi hanno accompagnata quest’anno, su Medio Oriente e Egitto in particolare, – molto interessanti e che vale la pena seguire:

IN ITALIANO:

http://invisiblearabs.com/

http://www.ilcircolo.net/lia/

http://fortresseurope.blogspot.com/

Poi, molto importante, il blog di Vittorio Arrigoni che è tornato a vivere: http://guerrillaradio.iobloggo.com/

In diretta dal Cairo: http://ilmioegitto.blogspot.com/

E IN INGLESE, moooolto importanti:

Il mitico “Sand Monkey”, tanto presente in rete negli ultimi mesi: www.sandmonkey.org

Il blog di un uomo con la U maiuscola, ospite anche a “Internazionale a Ferrara” 2011: http://www.arabawy.org/blog/  (Hossam el-Hamalawy, con il coraggio di continuare a denunciare nonostante le torture subite in passato).

La pagina di Tariq Ramadan: http://www.tariqramadan.com/ poeta, scrittore e accademico svizzero, nipote di Hasan al-Banna, fondatore in Egitto dell’associazione dei Fratelli Musulmani;

e, naturalmente, tanti altri.

3) Vorrei segnalarvi infine la pubblicazione del mio secondo libro,

primo libro italiano sulla rivoluzione egiziana:


http://www.ibuc.it/0catalogo/dettaglio2.php?prodotto=951

come e dove trovarlo online: http://www.ibuc.it/0pagine/visua_pagine.php?id_page=13&idcateg=36
Se fate il mio nome con ordine online avrete lo sconto maggiore (25%), da internet senza spese spedizione per i primi 100
(ordinabile anche nelle librerie dal 3 gennaio, SEMPRE SENZA SPESE SPEDIZIONE)

Invito a evento su Facebook qui: http://www.facebook.com/events/242975135775492/

E non dimentichiamoci di loro…: http://www.youtube.com/watch?v=-HGfFyqJMrk (imperdibile)

I MIEI MIGLIORI AUGURI DI UN ANNO MIGLIORE

Advertisements

About Sonia Serravalli

Scrittrice (/fotografa e spirito nomade)
This entry was posted in La Rivoluzione del Popolo. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s